Elaborati scritti, CV dei candidati e verbali di correzione degli elaborati relativi a concorso pubblico: no all’accesso civico, sì all’accesso ex l. 241/90

Su richiesta del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza dell’Università degli Studi di Firenze, formulata ai sensi dell’art. 5, comma 7, del d. lgs. n. 33/2013, il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito il proprio parere (n. 200 del 7 novembre 2019) relativo a una richiesta di riesame sul provvedimento di diniego di un accesso civico avente ad oggetto la richiesta di «Copie degli elaborati delle prove scritte, dei relativi verbali di correzione e dei curriculum vitae sottoposti da tutti i candidati nell’ambito della procedura concorsuale per l’accesso al 33° ciclo del corso di dottorato di ricerca in Scienze della Formazione e Psicologia».

Continue reading “Elaborati scritti, CV dei candidati e verbali di correzione degli elaborati relativi a concorso pubblico: no all’accesso civico, sì all’accesso ex l. 241/90”