GPDP, Docweb n. 9501766, 1.10.2020 (2)

Massimazione e Commenti ai Provvedimenti del Garante a cura dell’Osservatorio Privacy  collegato con il Corso di Alta Formazione in Data Protection e Privacy Officer dell’Università di Bologna https://site.unibo.it/dpo

Massima (2) – L’invio di messaggi di propaganda elettorale da parte di un medico (o altro professionista) verso pazienti (o clienti) legati al medesimo da pregressi rapporti di amicizia o in relazione ai quali un personale e strutturato vincolo di amicizia si è sovrapposto, sostituendolo nella sua natura, al rapporto professionale, deve considerarsi quale «attività a carattere esclusivamente personale o domestico» ex art. 2, par. 2, lett. c), GDPR e, come tale, esclusa dall’ambito di applicazione del GDPR.

Provvedimento:  GPDP, Docweb n. 9501766 del 1° ottobre 2020

Link:  https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9501766

Commento: https://www.dataprotection-privacy.it/?p=544

Massima e Commento di Daniele Sborlini

Previous Article
Next Article

Ricerca Semplice


Ricerca Avanzata

Open Access