Informativa Privacy

Informazioni ex art. 13 GDPR. – 1. Titolare del trattamento e dati di contatto. Titolare del trattamento è il Prof. Avv. Fabio Bravo, Ordinario di Diritto Privato all’Università di Bologna e Direttore del Corso di Alta Formazione in Data Protection e Privacy Officer, all’Univ. di Bologna (Università di Bologna, Strada Maggiore 45, Bologna | fabio.bravo@unibo.it). – 2. DPO. Non v’è, da parte del titolare del trattamento, obbligo di designazione del DPO. Per ogni richiesta in materia di protezione dei dati personali è possibile contattare il titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati. – 3. Finalità e base giuridica del trattamento. Finalità e basi giuridiche del trattamento sono riportate nella seguente tabella:

FinalitàBase giuridica
1. Diffusione dei risultati di ricerca dell’Osservatorio Privacy e consultazione da parte degli utentiSvolgimento di un compito di interesse pubblico, ex art. 6.1, lett e), GDPR, relativo alla diffusione di risultati di ricerca svolti in ambito universitario. Legittimo interesse del titolare del trattamento e degli autori dei contributi pubblicati, ai sensi dell’art. 6.1, lett. f), GDPR.
Il legittimo interesse è, in particolare, quello alla dissemination dei risultati della ricerca condotta dall’Osservatorio Privacy dell’Università di Bologna, collegato al Corso di Alta Formazione in Data Protection e Privacy Officer del medesimo Ateneo ed all’esercizio del diritto alla manifestazione del pensiero in ambito scientifico, tutelato dall’art. 21 e 33 Cost.
2. Consentire la fruizione a titolo non oneroso dei contenuti del sito da parte dei soggetti interessati alla disciplina in materia di protezione dei dati personali ed alla prassi applicativa.Art. 6, par. 1, lett. b), GDPR.
3. Adempimento di un obbligo legale, dato dalla necessità di attribuire la paternità delle opere diffuse tramite il sito, in base alla legge sul diritto d’autore.Art. 6, par. 1, let. c), GDPR.

4. Tipologia di dati personali trattati e modalità di trattamento. I dati personali oggetto di trattamento sono solamente dati comuni (e dunque non vengono trattati dati particolari ex art. 9, né dati ex art. 10 del GDPR). I dati personali trattati riguardano: (a) dati identificativi degli autori dei singoli contributi, con particolare riferimento al nome e cognome, che vengono diffusi tramite il sito internet in corrispondenza dei contributi (es. commenti, massime, altre opere) o tramite gli strumenti di ricerca per il reperimento di tali contributi (tra cui: categorie, tag e altre tassonomie utilizzate per la ricerca e la diffusione dei contributi; motore di ricerca interno al sito), per rispondere alle finalità di diffusione dei contributi scientifici e di adempimento degli obblighi derivanti dalla disciplina autoriale sull’attribuzione della paternità; (b) i dati relativi alla corrispondenza e alla gestione del rapporto con i singoli autori dei contributi scientifici, che non sono oggetto di diffusione; (c) dati degli utenti del sito, che solo occasionalmente potrebbero essere oggetto di trattamento per mere ragioni di carattere tecnico, o in relazione alle funzionalità del sito, che non fa comunque utilizzo di cookies, o per eventuali gestione di richieste provenienti dagli utenti. 5. Categorie di destinatari. Destinatari del trattamento, con riferimento ai dati personali relativi ai nomi degli autori dei singoli contributi, sono: a) gli utenti del sito (tra i quali sono da ricomprendere, in particolare: i soggetti appartenenti alla comunità scientifica, i professionisti e gli operatori del diritto che, nel settore imprenditoriale, professionale o nell’abito delle pubbliche amministrazioni, siano interessati alla disciplina in materia di trattamento dei dati personali, i cittadini che intendano approfondire l’applicazione della normativa in materia di dati personali); b) il fornitore del servizio di hosting per la memorizzazione dei contenuti. Quanto invece ai dati degli utenti che fossero eventualmente oggetto di trattamento per ragioni di carattere tecnico, le operazioni di trattamento potranno essere effettuate, per sole esigenze di carattere meramente tecnico, dal fornitore del servizio di hosting, senza apprensione dei contenuti.  6. Trasferimento dei dati. Il trattamento viene svolto tramite server collocati in Italia e non è previsto il trasferimento dei dati personali in un Paese terzo o ad organizzazioni internazionali. 7. Periodo di conservazione. I dati identificativi degli autori dei contributi, relativamente alla diffusione dei contributi, sono trattati a tempo indeterminato, salvo richiesta di cancellazione da parte dei medesimi, stante le finalità di diffusione dei contenuti scientifici anche nell’interesse degli autori medesimi, oltre che dell’interesse pubblico alla migliore conoscenza della disciplina in tema di protezione dei dati personali e della prassi applicativa.I dati degli utenti eventualmente gestiti in via automatica del sito per finalità tecniche di navigazione, ove effettivamente oggetto di trattamento, sono trattati per il tempo tecnico strettamente necessario allo svolgimento delle operazioni tecniche. 8. Diritti degli interessati. Gli interessati hanno diritto di richiedere l’accesso ai dati, la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento, o di opporsi al trattamento, nei casi previsti dalla legge, oltre al diritto alla portabilità dei dati, qualora sussistano i relativi presupposti di legge (artt. 12-23 GDPR). In ogni caso gli interessati hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo. Non vengono effettuati trattamenti di profilazione, né trattamenti basati su processi decisionali automatizzati. 9. Conseguenze in caso di mancata comunicazione dei dati. In caso di mancata comunicazione dei dati personali da parte degli autori dei contributi, la pubblicazione delle opere ai medesimi riconducibili non potrà avvenire e non potrà pertanto essere effettuata l’attribuzione autoriale ai sensi della disciplina sul diritto d’autore.

Ricerca Semplice


Ricerca Avanzata

Open Access